A Caorle, sulla Goletta Verde che era lì attraccata, si è discusso di plastic free in un dibattito organizzato da Lega Ambiente. Tra gli interventi anche quello dell’assessore all’ambiente Gianpaolo

Condividi

Dieci anni fa, il 26 giugno 2009, a Siviglia il Comitato per il Patrimonio UNESCO iscrisse le Dolomiti nella Lista del Patrimonio Mondiale, suggellando così l’eccezionale valore universale delle Dolomiti, a livello

Condividi

Organizzato dalla Sezione Paracadutisti Alpago, in collaborazione con l’amministrazione comunale, sabato 22 giugno, alle ore 20.00 presso la palestra comunale di Farra, si svolgerà un interessante incontro con il comandante

Condividi

A Casale sul Sile domenica 16 giugno (in via Schiavoni 91) l’inaugurazione della sede della Protezione Civile. Ecco il programma: ore 10.45 Benedizione ore 11.00 Saluti e intervento del sindaco

Condividi

Da venerdì 14 a domenica 16 giugno 2019 si svolgerà una grande esercitazione di Protezione Civile sul territorio del Comune di Trecenta. L’evento, nato da un’idea del Gruppo Intercomunale di

Condividi

Interessante incontro promosso da Coldiretti Treviso dedicato a un focus sulle problematiche  relative alla sostenibilità. Questo il programma del focus, che sarà moderato da Pietro Piccioni, Direttore Coldiretti Veneto: Ore 10,30 Saluti

Condividi

A Cittadella domenica 16 giugno la ricorrenza del 10° anno di costituzione del Nucleo A.N.C. IPN 06 Cittadella e il 205° della Costituzione dell’Arma dei Carabinieri. Programma: Ore 09,30 Raduno in

Condividi

Interessante incontro, organizzato da Ance Giovani Veneto e Confindustria Belluno Dolomiti a Longarone (lunedì 3 giugno, ore 16.00, Centro Culturale Parri) dove si parlerà di problemi legati al clima e

Condividi

Interessante tre giorni organizzata dal Dipartimento TESAF (Territorio e Sistemi Agro-Forestali) dell’Università di Padova  e dal Centro Studi Ambiente Alpino per parlare di foreste e danni dal vento, ma non

Condividi

Sabato 1 giugno, alle ore 14,30, grande manifestazione organizzata dai cittadini di Comelico Superiore per dire SI’ al collegamento sciistico Padola – Pusteria e per dire NO a ulteriori vincoli

Condividi