Riunione a Rocca Pietore e nuovi sopralluoghi in Agordino L’assessore Bottacin: “massimo supporto alle amministrazioni in caso di necessità“ Con i tecnici regionali di Protezione Civile, Servizi Forestali e Veneto

Condividi

L’assessore Bottacin: “segnale di attenzione per cittadini e imprese” In data odierna il Commissario Delegato Luca Zaia ha disposto la proroga del termine per la presentazione delle domande di contributo

Condividi

È stato scongiurato il pericolo che l’inquinamento provocato dall’incendio di una fabbrica di vernici di lunedì scorso a Brendola potesse allontanarsi dalla zona inizialmente circoscritta tra Brendola e Guà. A

Condividi

L’assessore Bottacin: “massimo impegno per evitare il propagarsi dell’inquinamento” Decine di uomini all’opera da ieri sera tra Cologna Veneta e Lonigo, tra le province di Verona e Vicenza, per evitare

Condividi

L’assessore Bottacin: “protezione civile al lavoro con vigili del fuoco e forze dell’ordine” “Si tratta di un incendio importante. Poco fa è stato necessario chiudere l’Autostrada A4 nel tratto con

Condividi

L’assessore Bottacin: “Veneto sempre disponibile e pronto nelle emergenze nazionali” Una colonna mobile della Protezione Civile regionale del Veneto, duecento volontari attrezzati ed esperti in monitoraggio arginale, è pronta a

Condividi

Dallo scorso fine settimana la Regione, con le sue strutture tecniche e con la società controllata Veneto Strade, ha preso in capo la gestione dell’emergenza della frana che incombe sulla

Condividi

A Padova, presso il Comando Interregionale dei Vigili del Fuoco, in mattinata è stato presentato il materiale che la Regione Veneto ha fornito ai Comandi Provinciali dei Vigili del Fuoco,

Condividi

L’asssessore alla Protezione Civile della Regione del Veneto Gianpaolo Bottacin ha effettuato un sopralluogo presso la frana di Schiucaz, località in territorio comunale di Alpago (Belluno), dove da ieri incombe

Condividi

Decine gli uomini delle strutture regionali, Vigili del Fuoco e volontari di Protezione Civile al lavoro in tutto il Veneto dalla notte di sabato per fronteggiare le conseguenze dell’ondata di

Condividi