Si è svolta oggi, 7 maggio, un’importante esercitazione di Protezione Civile nel Vicentino per posti di comando relativa al rischio sismico con l’obiettivo di testare la capacità di coordinamento del sistema di soccorso

Condividi

Si avvicina alla conclusione la ricostruzione delle difese spondali per il recupero della funzionalità idraulica del rio Torto, affluente di sinistra del torrente Astico, in Comune di Pedemonte ai piedi

Condividi

I volontari veneti della F.I.R. (Federazione Italiana Ricetrasmissioni) S.E.R. (Servizio Emergenza Radio) mentre provano dei collegamenti satellitari con le radio durante una simulazione in cui si prevede il Piave in

Condividi

“Dopo la pausa invernale abbiamo ripreso a pieno ritmo, tramite i nostri uffici del Genio Civile, i lavori di messa in sicurezza del tratto del Piave lungo gli abitati del

Condividi

Stamattina ad Alleghe la presentazione di una progettualità che mette insieme partnership private in coordinamento con le  strutture forestali regionali. Presente anche l’assessore all’Ambiente Gianpaolo Bottacin, che ha voluto definirla

Condividi

Inaugurazione della passerella che unisce Peron e San Gottardo e, simbolicamente, le comunità di Sedico e Sospirolo. “In questi due Comuni come Regione Veneto abbiamo investito oltre 11 milioni di

Condividi

Esercitazione del Soccorso Alpino in collaborazione con la Regione Veneto, che ha fornito uno degli elicotteri in dotazione per l’antincendio boschivo nell’ambito di una convenzione che con tale sodalizio è

Condividi

Proseguono a pieno ritmo i lavori di sistemazione del manufatto di attraversamento del torrente Val Cantuna in corrispondenza della zona industriale di Paludi (Alpago) con cui vengono aumentate le dimensioni

Condividi

Grande opportunità per i cittadini grazie al nuovo bando, approvato oggi dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore all’Ambiente Gianpaolo Bottacin, con cui si promuovono importanti incentivi per chi vorrà rottamare

Condividi

“Continuiamo a investire importanti risorse, che mettiamo a disposizione della sicurezza idraulica del territorio. Nel caso specifico si tratta di un milione di euro per dei lavori che contiamo possano

Condividi