L’energia gratuita delle grandi derivazioni ad uso idroelettrico da oggi è legge

Bottacin: “prima vera autonomia applicata. Ancora una volta la Regione valorizza le specificità territoriali” Con il passaggio finale in aula consiliare è diventata a tutti gli effetti legge la proposta

Condividi

Bottacin: “passo fondamentale che porterà maggiori risorse al territorio” Approvato dalla Seconda commissione consiliareil Progetto di Legge promosso dall’assessore Gianpaolo Bottacin a nome della Giunta regionale relativo alle “Prime disposizioni

Condividi
Illustrate le disposizioni in materia di grandi derivazioni a uso idroelettrico in Commissione

L’Assessore regionale Gianpaolo Bottacin ha illustrato oggi in Seconda commissione il Progetto di Legge della Giunta regionale “Disposizioni in materia di grandi derivazioni a uso idroelettrico”, in attuazione dell’articolo 12

Condividi
Tempesta Vaia. Piano 2020: via libera a 42 milioni di euro di risarcimento danni a privati e imprese. 212 milioni per nuovi cantieri

“Dopo alcune settimane di rallentamento, dovuto al coronavirus, diamo il via libera ad altre centinaia di nuovi cantieri per il ripristino delle opere viabilistiche colpite dal maltempo del 2018. Abbiamo

Condividi
Audizioni sul disegno di legge che disciplina modalità e procedure di assegnazione delle concessioni di grandi derivazioni idroelettriche alla Regione

Bottacin: “passo concreto verso l’autonomia” “L’obiettivo è portare a compimento una legge di assoluta rilevanza, che può significare un primo vero e concreto passo verso l’autonomia con molti milioni di

Condividi

Emendamento PD per riportare proprietà concessioni idroelettriche in capo allo Stato.  Bottacin: “iniziativa vergognosa e ipocrita”  “Abominevole la proposta che il Pd, in queste ore e sotto traccia, sta cercando

Condividi

L’assessore Bottacin: “massima collaborazione col Ministero purché si faccia presto” “Finalmente e con piacere ho ricevuto la risposta, che avevo sollecitato da tempo e in diverse occasioni, dal ministro Costa

Condividi

Saranno tempi serrati per la definizione di un accordo di collaborazione per la mitigazione del rischio idraulico nel basso corso del fiume Tagliamento. Lo hanno definito i rappresentanti della Regione

Condividi

“Altre centinaia di cantieri pronti per il ripristino delle opere viabilistiche, con particolare attenzione alla messa in sicurezza delle sorgenti d’acqua. Priorità assoluta va, soprattutto, al risarcimento danni. Sono circa

Condividi

Bottacin: “Vaia banco di prova per strumenti di prevenzione e pianificazione del territorio” Un modello scientifico capace di prevedere le piene dei fiumi con 72 ore di anticipo per permettere

Condividi