Il maltempo di questi giorni, per intensità ed estensione, appare certamente come il più rilevante registrato negli ultimi decenni. Nel sottolineare l’importanza di non abbassare il livello di guardia e

Condividi

CFD VENETO – Emesso Bollettino Temporali del 29/10/2018 Lunedì precipitazioni estese e frequenti con vari rovesci ed accumuli anche molto abbondanti, nevose generalmente sopra i 2500 metri di quota. Probabilità

Condividi

Il presidente Zaia, insieme all’assessore Bottacin, al dottor Dell’Acqua e al comandante interregionale dei Vigili del Fuoco Dattilo, hanno appena presentato la situazione attuale dettagliando le varie situazioni Provincia per

Condividi

Emesso nuovo nowcasting aggiornato del 29/10/2018. Ancora diffuse precipitazioni, con rinforzi a carattere di rovescio, e limitate aree temporalesche specie sul centro nord della pianura e sulle zone prealpine.

Condividi

Nella notte possibili deboli precipitazioni da locali a sparse sui settori montani, pedemontani edella pianura settentrionale e nord-orientale. Verso la mattinata di lunedì 29 probabile ripresa delle precipitazioni da sparse

Condividi

Alle ore 17,30 di oggi il Presidente della Giunta Regionale del Veneto, Luca Zaia, ha firmato la richiesta di mobilitazione del Servizio Nazionale della Protezione Civile, “in considerazione delle previsioni

Condividi

Fino a martedì mattina precipitazioni estese sulle zone centro settentrionali. In montagna e sulla pedemontana i quantitativi saranno in genere abbondanti o molto abbondanti nelle singole giornate e particolarmente elevati

Condividi

I bacini di Laminazione di Trissino, Caldogno e Colombaretta, realizzati dopo l’alluvione del 2010 sono pronti ad essere attivati immediatamente in caso di necessità.La notizia è stata data nel corso

Condividi

Il CFD Veneto ha emesso un nowcasting alle ore 06 di questa mattina. Si segnalano precipitazioni diffuse su zone montane, pedemontane e parte della pianura centro-settentrionale con rovesci e temporali,

Condividi

In relazione alla prevista entità dell’ondata di maltempo che ha iniziato a interessare il Veneto, il Presidente Luca Zaia ha istituito e attivato una specifica unità di crisi, affidandone il

Condividi