Aperta al traffico stamattina la variante di Agordo, in provincia di Belluno, dopo il completamento del secondo stralcio. Un’opera imponente che consentirà di decongestionare il traffico dal centro abitato e per

Condividi

Accendi il fuoco dall’alto Per accendere il fuoco NON usare legna sporca, carta o riviste. Usa gli accendi-fuoco o pezzetti di legna più piccoli, disposti a castelletto. Deve essere accesa una piccola

Condividi

Controlla il fumo che esce dal camino Un fumo scuro e denso in uscita dal camino è segno di una combustione non corretta e più inquinante. Una buona combustione produce fumi quasi invisibili

Condividi

Usa legna secca, non trattata, asciutta e stagionata. È importante bruciare soltanto legna asciutta e stagionata. È invece assolutamente vietato bruciare materiale diverso dalla legna da ardere. Se bruci materiali diversi dalla

Condividi

Informati e scegli correttamente al momento dell’acquisto di una stufa, un camino o una caldaia. Se acquisti un apparecchio a legna, puoi fare molto per ridurre le emissioni inquinanti, comprando un apparecchio efficiente e

Condividi

A volte bastano semplici comportamenti, svolti correttamente, per ridurre l’inquinamento da biomasse legnose. Eccone alcuni esempi: Se vedi fumo nero uscire dal camino, intervieni: stai inquinando l’ambiente. Se il tuo apparecchio

Condividi

Anche l’Altopiano di Asiago è tra le zone gravemente colpite dal maltempo di fine ottobre e inizio novembre, in particolare in vaste zone il suo bosco è stato letteralmente raso

Condividi

Le biomasse legnose rappresentano la principale fonte di inquinamento dell’area del Bacino Padano. Spesso se ne sottovalutano la portata e gli effetti, che invece è bene conoscere per sapere come

Condividi

L’assessore Bottacin: “Pronto a esportare il modello veneto per rispondere a questo tipo di situazioni” In relazione al vasto incendio divampato nella notte in un deposito di rifiuti a Roma in

Condividi

L’assessore Bottacin: “costante attenzione alla qualità dell’aria” Dopo aver finanziato tutte le domande pervenute per i veicoli privati, ora la Regione finanzia immediatamente anche l’intera graduatoria delle richieste collegate al

Condividi